DOCTOR WALL:ECCO UN ‘DOTTORE’ PER IL DECORO URBANO

Alla vigilia dell’Expo: ecco un ‘dottore’ per il decoro di tutte le città  della Lombardia

Ecco un 'dottore' per il decoro di tutte le città della Lombardia

Di Expo 2015 si parla troppo spesso a proposito di scandali e di appalti ambigui. Sono tante, invece, le iniziative positive che stanno nascendo a corollario della grande mostra universale. Spicca fra queste – se non altro perché ha l’intento icastico di “ripulire” – l’idea di tre imprenditori milanesi, che hanno intravisto una contraddizione “fra i grandi lavori edili in preparazione dell’Expo e la noncuranza per il decoro generale delle città lombarde, i cui muri risultano ovunque imbrattati dai writer“. Animati da sano orgoglio campanilista -risiedono tutti a Milano e provincia gli ideatori di Doctor Wall (doctorwall.it), questo il nome dell’iniziativa – hanno studiato una strategia per contrastare il fenomeno dell’insudiciamento ad opera dei cosiddetti “artisti di strada”.
“Siamo partiti dalla constatazione – ha spiegato Luca Gelati, Amministratore di Doctor Wall – che anche le facciate ripulite vengono spesso sporcate di nuovo dai writer, con il rischio che i visitatori dell’Expo debbano visitare una città, Milano, ma anche la sua provincia e la Lombardia in genere, contraddistinta da due facce: la modernità scintillante dei nuovi palazzi, e i muri vandalizzati dei quartieri storici del capoluogo, così come le suppellettili insudiciate delle stazioni dei centri minori e gli edifici degradati di tante periferie lombarde. Una minaccia per il portafoglio dei condomini, ma soprattutto per il buon nome della nostra regione”. La soluzione è un servizio di ripulitura efficace e più economico di quelli diffusi sinora: “Grazie a prodotti ecocompatibili e innovativi, che ci consentono anche l’utilizzo di una ridotta quantità d’acqua, abbiamo messo a punto un metodo di pulizia contraddistinto da efficacia inedita e basso costo”. Il servizio di Doctor Wall, infatti, può essere strutturato anche come una vera e propria assicurazione contro l’imbrattamento: “Le caratteristiche tecniche della nostra pulitura ci consentono di offrire, per chi lo desideri, un vero e proprio abbonamento al decoro per il proprio palazzo: a un modico canone mensile, garantiamo la pulizia anche a seguito di successivi atti vandalici. Al primo intervento non ci limitiamo a rimuovere le scritte, ma trattiamo la superficie ripulita con una tecnica particolare, che rende i successivi interventi agevoli, rapidi e ancora meno costosi”. Così l’azienda può proporre ai propri clienti prestazioni continuative e a buon mercato. “E se il servizio si diffonderà-assicura Gelati -le città italiane, a partire dalla Lombardia, avranno finalmente trovato un ‘dottore’ che si prenda cura del loro decoro”.

 

Fonte: Sesto Notizie 6 novembre 2014

2019-02-14T15:19:33+02:00